Content Marketing

Nell’articolo in cui abbiamo analizzato i passaggi chiave per definire una corretta strategia di lead generation abbiamo anche visto che uno degli strumenti da utilizzare è quello del content marketing.

COS’È IL CONTENT MARKETING?

Si tratta di una strategia di marketing a basso costo che garantisce ritorni enormi in termini di conversioni e visibilità e, allo stesso tempo, rende felici i tuoi clienti.

Vediamo come alcuni dei maggiori esperti mondiali di marketing definiscono questa strategia:

“Il content marketing è il processo di sviluppare, pubblicare e distribuire utili informazioni che ingaggino gli utenti e li spingano verso l’acquisto”. Anne Murphy, Director of Marketing Content, Kapost

 

“Il Content marketing è advertising che propone valore ai suoi riceventi, invece che impressioni.” Chris Bolman, Director of Integrated Marketing, Percolate, Inc

 

“È la strategia di produrre e pubblicare contenuti che costruiscano fiducia e autorevolezza fra I tuoi clienti ideali.” Neil Patel, Co-Founder, Crazy Egg & Hello Bar

 

IL CONTENT MARKETING È QUELLO CHE STAI LEGGENDO ORA!

Ricapitolando, il content marketing è quella strategia per cui si creaano e distribuiscono contenuti ai potenziali clienti con l’obiettivo di fornire valore aggiunto e gratuitamente per aumentare la fiducia agendo sulla percezione verso il prodotto / servizio che si vuole vendere.

I VANTAGGI DEL CONTENT MARKETING

  1. Aumento della base di possibili clienti a cui ti rivolgi. Utilizzando al meglio SEO e attività sui Social Network il valore in termini di utenti raggiunti sarà notevole.
  2. Costruendo una ricca base di contenuti si potrà migliorare la visibilità in base alle keyword selezionate, questo aumenterà la consapevolezza verso la tua azienda.
  3. Miglioramento della brend reputation: il content marketing crea autorevolezza e fiducia. I potenziali clienti saranno invogliati a scegliere le tue proposte, anche se più costose, perchè avranno fiducia nell’azienda in quanto le competenze nella specifica materia risulteranno assai diffuse.
  4. Grazie ai tre punti precedenti, si avrà un miglioramento sia nella fase “alta” del funnel che in quella “bassa”.

DEFINIRE IL PUBBLICO A CUI RIVOLGERSI

Questa è la fase cruciale per far si che il content marketing sia efficace. Come posso sapere se i contenuti che pubblico sono interessanti e, soprattutto, definire per chi lo sono? In altre parole, i contenuti che offro sono veramente utili per il possibile cliente?

Per avere una risposta a questa domanda è necessario provvedere alla definizione del “cliente tipo” (Se sei interessato ad avere una consulenza gratuita per approfondire questo argomento, contattaci!).

Definire la propria audicence porta questi vantaggi:

  1. Capire che tipo di contenuti devi produrre
  2. Impostare il “tone of voice” e lo stile adatto
  3. Capire quali canali utilizzare e impostare le strategie di distribuzione dei contenuti
  4. Segmentare il tuo pubblico per fornire messaggi il più possibile mirati

Ci sono diversi casi che dimostrano come il content marketing sia uno strumento molto valido, se ti stai chiedendo se sia lo strumento giusto anche per la tua azienda, non perderti il prossimo articolo in cui indicheremo le Linee Guida per un Content Marketing di successo.

Sei interessato ad approfondire questo argomento? Zenith offre soluzioni personalizzate per il Marketing e le Vendite. Visita la pagina con i nostri servizi e contattaci per fissare la tua consulenza telefonica gratuita!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scrivi qui il tuo commento.