Lead generation

Ci sono parole inglesi che sono diventate comuni ma di cui probabilmente non conosciamo il significato esatto. Sicuramente avrete sentito parlare di Lead Generation e Funnel di vendita. Ma quale è il vero significato di questi termini?

LEAD GENERATION E FUNNEL: FACCIAMO CHIAREZZA

Per Lead Generation si intende quel processo che genera una lista di clienti potenziali interessati ad un particolare servizio o prodotto

Ora che abbiamo dato una definizione al processo di lead generation, andiamo a vedere di cosa si compone:

  1. Definisci un target a cui proporti
  2. Attira i potenziali clienti (prospect) sul tuo sito web
  3. Converti i prospect in lead
  4. Rafforza la relazione con i lead
  5. Avvicina i lead al tuo prodotto / servizio
  6. (Continua) Ricerca nuovi potenziali clienti
  7. Garantisci sempre massma soddisfazione

Tutto facile? Non proprio! Fino ad ora è solo una teoria. Il “bello” sta nel tradurre questa teoria in una strategia pratica (se vuoi approfondire il tema, contattaci per una consulenza gratuita!).

Prima di arrivare a questo punto cerchiamo di capire le differenze tra una strategia di marketing “classica” e una strategia di lead generation.

MARKETING VS LEAD GENERATION

Nel marketing tradizionale è l’azienda che si muove verso il cliente tramite diverse azioni come, per esempio, la pubblicità.

Con l’avvento dell’era digitale questa strategia risulta essere meno performante perchè le persone sono continuamente bombardate da informazioni e la loro sensibilità è drasticamente diminuita.

Nella infografica di Marketo che trovate di seguito è bel spiegata la differenza tra il marketing tradizionale e la lead generation:

Come si può notare si passa da un modello in cui l’azienda ha il focus su se stessa e sul trovare i clienti ad uno in cui al centro ci sono proprio i clienti con i loro bisogni e dove l’obiettivo è essere trovati.

Occorre passare dall’essere interessanti all’essere interessati

Non è più l’azienda che va verso il cliente ma il contrario: è il cliente che ha un bisogno da soddisfare e trova l’azienda che è in grado di soddisfarlo. La mission aziendale è diventata fornire risposte alle esigente dei potenziali clienti.

Sul web i potenziali clienti cercano risposte con cui soddisfare i loro bisogni ed è proprio in questo momento che verranno in contatto con l’azienda che, allo stesso modo, sta mettendo contenuti in rete. In questo modo l’azienda risulterà competente nel suo ambito e, cosa alttettanto importante, riuscirà a creare un legame di fiducia con il potenziale cliente perchè avrà dato una risposta alle sue domande.

Ed è qui che si inziai a parlare di lead generation: l’insieme delle strategie che aiutano le aziende a farsi trovare in modo efficace da nuovi potenziali clienti.

COS’É LA LEAD GENERATION?

É quel processo tramite il quale un’azienda agisce per aumentare il numero di potenziali clienti. Operare tramite un processo di lead generation significa creare interesse da parte di possibili clienti verso il business di un’azienda.

Un processo di lead generation è molto articolato e richiede interventi che vanno in più direzioni. Non va poi mai dimenticato di misurarne l’efficacia facendo riferimento a metriche precise di misurazione dei risultati ottenuti.

Siete interessati a conoscere nel dettaglio le fasi che compongono il processo di lead generation? Non perdetevi il prossimo articolo, troverete una mini guida con spiegati i sei passaggi fondamentali per attivare un processo di lead generation!

 

 

 

Scrivi qui il tuo commento.