Ci sono diverse attività propedeutiche al miglioramento del lavoro in team. Oggi vi voglio presentare qualcosa di diverso e un po’ fuori dagli schemi che svolgo in collaborazione con Simone Morelli: Team Building al Buio.

DI COSA DI STRATTA?

Il Team Building al Buio è una progressione in cui verranno proposte attività di percezione in deprivazione visiva da svolgere individualmente, poi a coppie. Al termine del lavoro individuale e a coppie si procederà ad eseguire attività di gruppo in cui si punterà l’attenzione sul miglioramento della comunicazione e della fiducia nei compagni.

PERCHÉ FUNZIONA?

Si tratta di un format molto pratico e che restituisce immediatamente al singolo e al team un feedback su quanto si sta facendo. Questo tipo di training, oltre che migliorare comunicazione e fiducia, ha il duplice obiettivo di migliorare la percezione grazie all’utilizzo di tatto e udito e la condivisione di una situazione anomala (il buio) stimolando problem solving e team building.

Vuoi maggiori informazioni sull’argomento o ti interessa sperimentare una sessione di Team Building al Buio per te o per il tuo team? Contattami per fissare una data!

Scrivi qui il tuo commento.

WhatsApp chat